Comunicazione CRS entro il 21 Agosto 2017

Iniziano le prime comunicazioni relative allo scambio di dati fra paesi in materia fiscale. Sulla base dell'accordo promosso OCSE e già firmato da oltre cento paesi anche in Italia diventa obbligatorio comunicare i dati di clienti residenti all'estero che hanno investimenti, depositi e redditi in Italia. Se sei un "istituzione finanziaria" come definito dal provvedimento, è dovuta la comunicazione, anche se negativa.

 

Il comunicato stampa dell'Agenzia delle Entrate fissa al 21/08/2017 il termine per l'invio dei dati del 2016. 

 

il modulo software per effettuare la comunicazione è già disponibile, richiedilo subito.

 
Archivio news:
 

Facta: Entro il 31 Maggio 2018

CRS: Entro 20 Giugno 2018

 
 

Invio dati CRS 2017 - Comunicazioni negative, positive a saldo zero e positive

 

28 Marzo 2018 ROMA

5 Aprile  2018 MILANO

 

6 Febbraio 2018 MILANO

7 Febbraio 2018 ROMA

 

7 Novembre ROMA

14 Novembre MILANO

 
 
 

Convegno 2016 - "Nuove norme per il settore finanziario" 

 

Novembre 2016: arrivano i "file di esito" dell'Anagrafe dei Rapporti AdE.

 

Nuove modalità di comunicazione dei flussi "Anagrafe dei Rapporti" all'Agenzia delle Entrate - SID

 
 
 

Nuovo obbligo d'invio mensile per gli "Operatori in ORO" che devono contribuire all'Anagrafe dei Rapporti dell'Agenzia delle Entrate. Da Luglio 2012

 

In questa news potete verificare l'estensione degli obblighi d'invio dati.